I forni a microonde sono una delle più grandi invenzioni del secolo scorso. Non è mai stato facile prendere del cibo freddo e riscaldarlo in pochi minuti. Anche scongelare la carne richiede pochi minuti, e si è pronti a cucinare il proprio pasto! In questo articolo andremo a spiegare come funziona un forno a microonde. 

Come funziona?

All’interno delle pareti del forno esiste un generatore chiamato magnetron. Una volta acceso il forno a microonde, il magnetron assorbe tutta l’energia della fonte di alimentazione e la trasforma in onde radio, che sono onde elettromagnetiche di una certa frequenza. Il cibo gira intorno mentre il magnetron emette onde radio. Quando le microonde rimbalzano sulle pareti e alla fine colpiscono il cibo, lo penetrano, lo attraversano e, successivamente, fanno vibrare le molecole all’interno. Questa vibrazione porta al riscaldamento del cibo. Più velocemente vibrano, più caldo diventa il cibo. Una volta fatto, si ottiene una ciotola/piatto di cibo fresco caldo!

A volte ci si può chiedere se tutte le onde che sono state emesse all’interno di un forno a microonde finiscono per farvi più male che bene. È una buona domanda da porsi se le microonde finiscono per diminuire il valore nutritivo, surriscaldandosi e uccidendo i nutrienti. La risposta breve è no. Si riscalda il cibo nel forno a microonde per una frazione del tempo che si potrebbe tenere sul fornello. Il fornello diventa molto più caldo del forno e per un periodo di tempo più lungo. Le sostanze nutritive più sensibili al calore sono di solito solubili in acqua, quindi queste includono vitamine e alcuni acidi che sono comuni nelle verdure. Un tempo di cottura più breve nel forno a microonde significa che una minore quantità di sostanze nutritive viene distrutta.

In conclusione, riscaldare istantaneamente il cibo è una delle semplici meraviglie tecnologiche che diamo per scontate solo perché lo usiamo così spesso. I forni a microonde hanno cambiato il gioco per molte ragioni. Anche se ce ne sono alcuni che si oppongono all’uso dei forni a causa dei loro effetti nocivi sulla nostra salute, sono molto utili e sicuri se usati correttamente secondo le linee guida per la cottura a microonde. Fate attenzione, godetevi un pasto caldo e la prossima volta, prendetevi un minuto per apprezzare il forno a microonde.
Leggi anche: A cosa servono le bocchette di un aspirabriciole?