Gli adattatori powerline sono dispositivi che fanno passare i segnali di rete dei computer attraverso il cablaggio elettrico di un edificio. Questa tecnologia è tipicamente impiegata in una rete domestica come un modo per estendere una connessione LAN (Local Area Network) senza dover intrecciare un sacco di cavi Ethernet attraverso uno spazio abitativo. I produttori sostengono che gli adattatori per linee elettriche raggiungono livelli di efficienza che la tecnologia Wi-Fi non è in grado di eguagliare, il che è vero, ma è imperativo comprendere che certe condizioni di cablaggio devono essere presenti per rendere la rete sufficientemente affidabile per l’uso aziendale.

Source: http://migliori-powerline.info

Assicuratevi che faccia per voi

In una tipica operazione di business, soprattutto se si tratta di qualsiasi tipo di produzione, sarebbe difficile trovare un professionista dell’informatica che scelga una rete powerline su una tradizionale configurazione Ethernet cablata. Ciò non è dovuto al fatto che la tecnologia dell’adattatore powerline sia scadente o inaffidabile, ma al fatto che i problemi che emergono di solito riguardano il cablaggio interno di un edificio, che è difficile per un informatico risolvere i problemi in modo tempestivo, se mai lo fosse. Tenendo presente questo aspetto, gli adattatori powerline sono i più adatti per le configurazioni aziendali atipiche che ostacolano la diffusione del Wi-Fi.  Un esempio potrebbe essere un grande showroom o un ufficio nel seminterrato – fondamentalmente qualsiasi situazione interna in cui una rete Wi-Fi non fornisce la connettività di cui si ha bisogno e non è possibile estendere i cavi Ethernet per collegare i computer al punto di accesso. Se configurata correttamente, una rete elettrica può essere utile in questo tipo di luoghi.

Infine, una volta stabilito che volete utilizzare un adattatore powerline per la vostra azienda, informatevi sui tipi e sulle marche, ma solo dopo esservi accertati che la vostra rete elettrica li supporti!

Leggi anche Comprare un mangiapannolini vale la pena?